FORD ELECTRIC VEHICLE CENTER, A COLONIA LA “CASA” DELLA NUOVA GENERAZIONE DI VEICOLI ELETTRICI

Asauto
Asauto

Rivenditore autorizzato Ford

04 AGOSTO 2023

Inaugurata lo scorso giugno dal Chair di Ford, Bill Ford, e dal cancelliere tedesco, Olaf Scholz, la fabbrica nasce dalla riconversione dell’impianto del 1930, a fronte di un investimento di 2 miliardi di dollari

Una “casa” interamente dedicata alla produzione di veicoli elettrici. Si chiama Ford Electric Vehicle Center, l’impianto di Colonia dedicato alla nuova generazione di auto a zero emissioni dell’Ovale Blu. Progettato per essere altamente efficiente, il sito si estende su un’area di 125 ettari ed è dotato di una nuova linea di produzione, assemblaggio di batterie e attrezzature e automazione all’avanguardia, che consentono una capacità produttiva annuale di oltre 250.000 veicoli elettrici. Dopo i successi di Mustang Mach-EE-Transit e F-150 Lightning, Ford ha alzato il velo anche sul suo quarto veicolo 100% elettrico, il nuovo Explorer, il primo veicolo elettrico costruito a Colonia che sarà seguito da un secondo modello a zero emissioni, un crossover sportivo.

L’Electric Vehicle Center di Colonia è il primo impianto di assemblaggio a emissioni zero di Ford a livello globale e sostiene i piani dell’azienda che punta, entro il 2035, a raggiungere la neutralità carbonica in tutta la sua impronta produttiva europea, compresi logistica e fornitori.

L’impianto, che nasce dalla riconversione dello storico stabilimento fondato nel 1930, ha aperto i battenti lo scorso giugno con una cerimonia di inaugurazione alla quale hanno preso parte l’Executive Chair, Bill Ford, e il cancelliere tedesco, Olaf Scholz.

Per oltre 90 anni, lo stabilimento di Colonia, che ha prodotto più di 18 milioni di auto, è stato uno degli impianti dell’Ovale Blu più efficienti al mondo, costruendo vetture che  hanno consentito a milioni di europei di diverse generazioni di spostarsi liberamente.

Per raggiungere la neutralità carbonica, Ford ridurrà l’uso di energia e le emissioni nello stabilimento tedesco attraverso l’installazione di nuovi processi, macchinari e tecnologie. Tutta l’elettricità e il gas naturale necessari per il funzionamento dell’impianto sono carbon neutral, in quanto si tratta di elettricità e biometano certificati al 100%.

Il fornitore locale di energia prevede di ridurre le proprie emissioni operative per la fornitura di calore di circa il 60% nel 2026 e di eliminarle completamente entro il 2035. Non appena sarà a pieno regime, l’Electric Vehicle Center di Ford a Colonia sarà certificato in modo indipendente come carbon neutral. Questa certificazione sarà verificata e riconciliata regolarmente con l’acquisto di compensazioni di carbonio di alta qualità per le emissioni rimanenti.

Dal Blog

NUOVA FORD MUSTANG® GTD

IN ARRIVO NEL 2024 MASSIMA POTENZA, SPIRITO MUSTANG® Ford Mustang® GT Daytona (GTD): una supercar omologata per la strada e pronta per la pista. Motore V8 5.2L,

Leggi Tutto »